BANANAS IN PYJAMAS in Italiano

I personaggi sono stati ispirati da una canzone del 1969 scritta per bambini dal compositore britannico Carey Blyton (nipote del famoso autore per bambini Enid Blyton). La canzone sbarazzina descrive (un numero non specificato di) banane in pigiama a caccia di orsacchiotti, con una leggera svolta alla fine in cui una puntura musicale sottolinea che alle banane piace “catturarle alla sprovvista”. La canzone è stata mostrata nella versione australiana di Play School per molti anni accompagnata da un’animazione che raffigura coppie di banane in pigiama a strisce bianche e blu. Ciò ha portato alla creazione di un peluche a “banana” come parte del “cast giocattolo”, che ha costituito la base dell’aspetto fisico di B1 e B2.

Le riprese
La creatrice, produttrice e showrunner Helena Harris ha ideato il contenuto del programma ABC presso ABC Studios. Due dei personaggi dell’orso, Amy e Morgan, prendono il nome dai figli di Helena Harris. [3] Lo spettacolo è stato eseguito utilizzando attori umani in costumi elaborati, nello stile dei britannici Tweenies e Teletubbies. All’inizio dello spettacolo, le voci delle banane erano fornite dagli stessi attori che erano all’interno del costume, ma gli attori originali alla fine hanno rinunciato a quell’aspetto dello spettacolo e i sostituti hanno presidiato i costumi caldi e soffocanti. Lo spettacolo ha trasmesso nuovi episodi dal suo debutto nel 1992 alla sua finale in syndication nel 2002. Lo spettacolo ha trasmesso circa trecento episodi e quattro speciali. Il suo debutto negli Stati Uniti è stato nel 1995. Ha realizzato video e altri media dal 1995 al 1999. Una linea di giocattoli, sviluppata da TOMY, ha debuttato nel 1996.

Potrebbero interessarti anche...